lunes, marzo 20, 2006

SPIDERMAN AMARCORD 2

L'UOMO RAGNO??...SI..SI..MI RICORDO


Certo il gusto con il tempo (che aggiusta tutto) si è affinato, ma non ho mai smesso di interessarmi alla nona arte.Oggi forse non sono più così colpito dal mondo supereroistico, anche se qualcosa ancora lascia il segno, le sceneggiature fintemente complicate e tutti i vari Universe mi hanno annoiato.La perdita, in tempi non molto lontani, di tutta la mia collezione Corno, credo che abbia fatto si che il mio animo si sfreddasse e che il fascino del mito supereroistico, anglosassone se preferite,sfumasse alla nascita dell' interesse per un mondo di comics nuovo e per me inesplorato: l’’underground di Crumb, l’ipperrealismo “SF” di Corben il romanticismo picaresco di Pratt mi hanno rapito nella prima metà degli anni settanta per portarmi in un lungo volo attraverso le innovazioni italiane prima ed internazionali poi.Nel 1990, quando ancora nella mia città le fumetterie non esistevano e l’unico fornitore era il classico edicolante, trovai nella nuova serie Marvel edita al periodo da un paio di nuove case editrici,la PlayPresse la Star Comics, che si spartivano le pubblicazioni americane, nuova linfa e nuovo interesse:non durò a lungo.Oggi ho qualche centinaio di pubblicazioni che giacciono nella libreria in attesa di una spolverata.Tutto sommato io sono un romanticone e non potrò mai rinnegare il fatto che ad iniziarmi al disegno dei fumetti fù proprio quell’Uomo Ragno che tra breve sarà in tutte le sale, come nello stesso tempo non potrò scordare le tavole disegnate ora da un Ditko, ora da un Romita Sr. che portavano con se un’idea di comic innovativo, rubando a piene mani da altri artisti meno famosi ma che avevano fatto dell’azione un sinonimo di stile narrativo.In questo frangente mi riscopro conservatore e benchè apprezzi senza mezzi termini la tecnica e la bravura nel segno dei nuovi artisrti, mi ritrovo spesso a pensare mentre osservo un’ Ultimate Spider Man preso da uno scaffale di un’ultramoderna fumetteria: - “ ...ma il talento...dov’è???...” - . SpiderMan? Si mi ricordo di SpiderMan..io mi ricordo....

2 comentarios:

Thomas dijo...

Grazie per le belle parole. Non so se sono pronto, ma credo non aspetterò piu', sento da tempo la necessità di raccontare e sperimentare, qualcosa ho già smosso, ma per ora non ne parlo...
Molto belle le tue immagini, di grande respiro, la vespa è la stessa che ho nello scantinato, ed è piena di storia di 3 generazioni.
a presto

Thomas dijo...

Scusa, nel commento, c'è una frase in piu', su un disegno con la vespa! Ops